Appartamenti area della Van Gogh Museum

#OnlyBefrom più di 20.000 destinazioni

6 Appartamenti trovati
ordina per:
Prezzo
Distanza al centro
Dimensioni
Popolarità
Valutazione
Camere

Commenti recenti

Le nostre appartamenti Van Gogh Museum, Amsterdam, Paesi Bassi hanno una valutazione di 3.9 circa 5 basato su 3 opinioni. Prenota il tuo appartament a partire da US$132/notte

Appartamenti vicino al Museo van Gogh di Amsterdam: alloggi a buon prezzo

A pochi passi dalla piazza Museumplein (in italiano: Piazza dei Musei), a soli duecento metri dal verde ed accogliente parco Vondelpark, il Museo van Gogh ospita la più ampia collezione di opere di uno dei pittori più reputati della storia dell’arte: Vincent van Gogh. Questo museo ha una collezione permanente di oltre 200 dipinti, 500 disegni, oltre ad esposizioni temporanee e continue attività artistiche e culturali. Ma non ci sono solo opere dell’emblematico pittore celebre per la sua pazzia, la sua povertà, la vita drammatica e la distruttività. Nel Museo van Gogh si trovano anche opere di altri artisti del XIX secolo, soprattutto quelli che hanno aderito al movimento impressionista o post-impressionista: sculture di Auguste Rodin e quadri di Paul Gauguin, Édouard Manet, Claude Monet ed Henri de Toulouse-Lautrec, tra gli altri. Il Museo van Gogh è uno dei punti chiave della zona meridionale di Amsterdam, e si trova vicino ad altri luoghi emblematici della città, come il Museo Stedelijk, il Museo Rijksmuseum e la sala da concerto Concertgebouw. Fondato nel 1973, è formato da due edifici creati dagli architetti Gerrit Rietveld e Kisho Kurokawa, che li disegnarono espressamente a questo scopo. Ogni anno vi si recano milioni di persone, rendendolo uno dei musei più visitati del paese e del mondo. L’incredibile collezione che ospita, la più grande che esista delle opere di Vincent van Gogh, ha origine dai dipinti che l’artista spesso teneva con sé prima di morire. Al momento della morte, avvenuta nel 1890, a 37 anni, per un incidente d’arma da fuoco ancora non chiaro, queste opere passarono a suo fratello Theo. Successivamente furono esposte nel museo Stedelijk di Amsterdam, dove rimasero per molti anni, fino ad essere trasferite nella Fondazione van Gogh nel 1962. Tra i quadri più celebri di Vincent van Gogh qui esposti c’è I mangiatori di patate (1885), I girasoli (1889) ed i suoi vari celebri autoritratti. La zona intorno al museo è eccellente per affittare un appartamento durante la tua permanenza in questa città. Da uno dei nostri appartamenti vicino al Museo van Gogh potrai visitare questo ed altri stimolanti musei e punti turistici.

Appartamenti vicino al Museo van Gogh di Amsterdam - Loghi da visitare intorno al Museo van Gogh

Alloggi vicino al Museo van Gogh

Nella zona meridionale di Amsterdam, nelle immediatezze del Museo van Gogh e del Vondelpark, è facile trovare un’ampia offerta di alloggi: da lussuosi hotel a cinque stelle a ostelli popolari dove i giovani condividono dormitori e possono viaggiare a poco prezzo. Ciò nonostante, se cerchi comodità e indipendenza, e un luogo dove poter essere padrone del tuo spazio, gestire i tuoi orari e godere della pace che le tue vacanze meritano, non esiste scelta migliore che quella di affittare un appartamento. Nel nostro catalogo potrai trovare tutti i tipi di appartamento, case e monolocali completamente ammobiliati ed equipaggiati per la tua comodità. In questo modo potrai goderti al massimo la tua permanenza in questa città, che combina perfettamente gli elementi più contemporanei e prorompenti della cultura europea con la tradizionale e pacifica vita olandese.

Loghi da visitare intorno al Museo van Gogh

Il Museo van Gogh si trova in un quartiere famoso di Amsterdam, dove si trovano molte attrazioni turistiche. Qui abbiamo elencato alcune di esse affinché tu le tenga a mente durante la tua visita ad Amsterdam.

Come arrivare al Museo van Gogh

Dall’aeroporto Schiphol puoi arrivarci in bus in solo mezz’ora: prendi il 397 e scendi a Museumplein. Dalla Stazione Centrale dei treni di Amsterdam ci si impiega circa 25 minuti, sia con il tram nº 2 (in direzione Nieuw Sloten, fermata Van Baerlestraat) che con il nº 5 (in direzione Amstelveen Binnenhof, fermata Van Baerlestraat). Oppure sali sul bus 170 in direzione Uithoorn, Amstelplein, o sul 172 in direzione Kudelstaart: in entrambi i casi scendi a Rijksmuseum/Museumplein. Ti ricordiamo che il museo apre tutti i giorni dalle 9.00 alle 17.00, tranne il venerdì, quando resta aperto fino alle 21.00.

Segui le nostre offerte speciali
Luoghi da visitare